Infortunio sul lavoro, sportivo e scolastico

INFORTUNIO SUL LAVORO,
SPORTIVO,
SCOLASTICO:

CHE COSA SONO ?

Sono tutti quegli eventi lesivi che si verificano durante il normale svolgimento dell’attività lavorativa, sportiva e scolastica. Nella fattispecie, a riguardo degli infortuni sul lavoro, sono inclusi anche gli infortuni che si verificano in itinere, ossia durante il tragitto che il lavoratore percorre per raggiungere il posto di lavoro oppure nello spostamento tra due differenti sedi.


A CHI SI RIVOLGE ?

A tutti quei soggetti, vittime di tali circostanze che abbiano subito un danno risarcibile da assicurazione o ente previdenziale.


PERCHE SCEGLIERE TUTELAPRIMA ?

Tutelaprima è sinonimo di affidabilità , grazie alle competenze sviluppate in ambito del risarcimento del danno i nostri esperti sono in grado di offrirvi servizi all’ avanguardia e personalizzati, per far valere il vostro diritto ad un giusto risarcimento e inoltre, di trovare le soluzioni più veloci per evitare il ricorso in giudizio.


Gli infortuni sul lavoro sono una triste realtà difficile da debellare completamente. Le normative e la legge proiettano verso la sicurezza sui luoghi di lavoro, ma non sempre tali norme sono applicate e l’errore umano può rappresentare una fatalità a prescindere da tutte le più astringenti norme di sicurezza applicate.

Tutelaprima mette a disposizione i migliori esperti per tutelare chi è stato vittima di infortunio sul lavoro. La nostra esperienze e le conoscenze acquisite sul campo ci rendono leader su tutto il territorio nazionale. Assistiamo con successo le vittime di infortuni sul lavoro e le loro famiglie, occupandoci di tutte le fasi del sinistro fino al risarcimento del danno in tempi brevi.

Gli infortuni sportivi sono molto frequenti per innumerevoli motivi. Infatti, essi possono avvenire in palestre o strutture sportive sia per negligenza delle strutture stesse o per responsabilità dell’atleta o del personal trainer. Analizziamo sotto ogni aspetto, l’infortunio sportivo avvenuto, e supportiamo la vittima e la struttura nella valutazione del danno e del relativo risarcimento.

Grazie a opportuni rilievi, ricostruiamo la dinamica del sinistro e ci occupiamo del risarcimento del danno sia in presenza sia in assenze di polizze infortuni.

In caso di infortunio scolastico è possibile richiedere il risarcimento del danno in base alla tipologia di incidente avvenuto.

Infortunio scolastico: diverse tipologie

  • Per i soggetti responsabili;
  • Riguardo la ripartizione dell’onere della prova
  • Termini di prescrizione differenti.

Casi più frequenti di infortunio scolastico:

  • Lesioni auto inferte dallo studente;
  • Danni provocati dalla condotta di un altro studente
  • Danni relativi alla cattiva manutenzione dell’edificio scolastico;

L’iscrizione presso un istituto scolastico include il vincolo contrattuale che prevede la vigilanza (insegnanti e personale scolastico) sulla sicurezza e sull’incolumità dell’alunno. Se uno studente durante l’orario scolastico e all’interno dell’edificio scolastico subisca un danno, quest’ultimo deve essere risarcito.

Il diritto al risarcimento, quindi, trae origine dal rapporto di carattere contrattuale esistente tra allievo e scuola (sia pubblica che privata).

Tra le lesioni auto inferte rientrano la caduta dalle scale, infortunio su attrezzature scolastiche (giochi ecc.), scivoloni su pavimento. I danni provocati da un alunno nei confronti di un altro possono derivare da percosse subite, spintone, comportamento violento durante attività sportiva ecc. La cattiva manutenzione dell’edificio scolastico o di parti di esso è una delle cause principali di infortunio scolastico. In tale tipologia rientrano vetri rotti, scale dissestate o sconnesse, pavimentazione rotta ecc.

In caso di infortunio scolastico, i genitori dell’alunno devono essere immediatamente informati dell’accaduto e l’infortunato deve essere trasportato al pronto soccorso. Tutelaprima assiste in tutte le fasi istruttorie e di giudizio, l’alunno vittima dell’infortunio e la sua famiglia, affinché il danno sia risarcito interamente.

Il nostro studio provvederà alla presentazione della richiesta di risarcimento del danno all’istituto scolastico, corredandola del referto medico e di tutti i documenti necessari per ottenere il giusto risarcimento. Provvediamo, inoltre, a indirizzare l’alunno infortunato presso centri di riabilitazione specializzati e a sottoporsi, se necessario, a visita medico legale per accertare l’entità del danno subito. In caso di reiezione della richiesta di risarcimento, Tutelaprima richiamerà in giudizio il MIUR, fornendo tutti i documenti e le prove necessarie.

In caso di esito negativo nella fase stragiudiziale, la nostra assistenza è totalmente GRATUITA.

La gestione dei propri diritti è un aspetto troppo importante. Non affidarti al caso, scegli TUTELAPRIMA.IT!

Chiama ora
× Parla con noi